Menu

Generazione X

Il mondo è lo specchio di Narciso

Parlamento

#Italia

“Dopo” il Porcellum IV

Dialogo sopra i due massimi sistemi Come s’è visto nella scorsa parte dello studio, il modello proporzionale – dopo 47 anni di onorato servizio – su sprone di un’élite è venuto meno a causa di quell’odio generalizzato nei confronti della […]

#Italia

“Dopo” il Porcellum

Le elezioni prefasciste (1861-1921) La condanna dei giudici della Consulta all’infame e non democratica legge n. 270-21.12.2005 quale anticostituzionale, c’induce a una rilettura dei vari dispositivi elettorali portati avanti nel nostro Paese. Innanzitutto ciò che ferisce l’occhio dello studioso è […]

#Italia

Psicopatologia del politico IV

Diagnosi. Prognosi e cura La delinquenza castale e la condanna antisociale, man mano diventano la prima una norma comportamentale e la seconda un motivo di discussione in qualche talk show di prima fascia serale. La prepotenza o la persistente infrazione […]

#Italia

Psicopatologia del politico II

Anamnesi Nelle ventitré Legislature del Regno, poi la Costituente e nelle prime undici della Repubblica, non si è mai assistito ad uno stato di profondo avvilimento del ceto politico del Paese. Dal 1994 in qua, accanto a persone perbene, una […]

#Italia

Psicopatologia del politico I

Generazione X vs. politico psicopatico post-murale La tanto bistrattata Generazione X – offesa da scrittori di paese, mancati vincitori di concorso letterario e retrevier ex ministeriali – sta nettando l’orrido consolidatosi negli anni del post-Berlino ’89. Nel corso delle recenti […]